Volontariato

Le organizzazioni di volontariato

Cos'è un'organizzazione di volontariato

Sono considerate organizzazioni di volontariato tutti quegli organismi liberalmente costituiti al fine di svolgere un'attività senza fini di lucro, anche indiretto, ed esclusivamente per fini di solidarietà e che si avvalgono in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri aderenti.

Le organizzazioni di volontariato possono avere la struttura giuridica che ritengono più adeguata al raggiungimento del proprio fine, purché compatibile con lo scopo solidaristico.

E' previsto poi che lo statuto indichi espressamente

  • l'assenza di fini di lucro, la democraticità della struttura

  • l'elettività e la gratuità delle cariche associative

  • la gratuità delle prestazioni degli aderenti e l'esplicitazione dei criteri della loro ammissione ed esclusione

  • i diritti e gli obblighi degli aderenti medesimi

  • l'obbligo della formazione del bilancio e le modalità di approvazione dello stesso da parte dell'assemblea degli aderenti

Le organizzazioni di volontariato traggono le risorse economiche per il loro funzionamento e per lo svolgimento della propria attività da

  • contributi degli associati

  • contributi di privati

  • contributi di enti pubblici finalizzati esclusivamente al sostegno di specifiche e documentate attività o progetti

  • contributi di organismi internazionali

  • donazioni e lasciti testamentari

  • rimborsi derivanti da convenzioni

  • entrate derivanti da attività commerciali e produttive marginali

Temi correlati
Le Onlus

Link consigliati
Forum Permanente Terzo Settore
Anolf - Cisl
Iscos - Cisl
Cenasca - Cisl
Intersos
Anteas