Assistenza Sociale

Guida all'assistenza economica

I contributi previdenziali per l'invalidità

Le persone invalide che hanno versato almeno almeno cinque anni di contributi, dei quali almeno 3 anni nell'ultimo quinquennio, hanno diritto ad un contributo economico erogato dall’Inps.

In particolare, se l’invalidità è parziale si ha diritto all'assegno ordinario di invalidità; se si è invalidi totali si ha diritto alla pensione di inabilità. Gli assegni sono di importo variabile e sono compatibili con gli assegni mensili per l’invalidità parziale e per l’invalidità totale, sempre che si abbia un reddito inferiore a limiti fissati annualmente ogni anno.

Temi correlati
L'assegno ordinario di invalidità
La pensione di inabilità