Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

30 GIU
Almanacco
Registrati

Regime fiscale della pensione italiana ed estera

Pensioni In questo Canale:

Regime fiscale della pensione italiana ed estera

A proposito di:

Ecco cosa deve fare il pensionato che risiede all'estero per evitare di pagare tasse doppie sulla propria pensione: sia nel paese di residenza, sia in Italia. Di norma, vengono tassate alla fonte, cioè dall'Inps

​​Le pensioni italiane liquidate in regime internazionale, di norma, vengono tassate alla fonte, cioè dall'Inps, che agisce come sostituto d'imposta come tutte le altre pensioni.

Il pensionato che risiede all'estero per evitare la doppia imposizione fiscale, in linea generale, può chiedere all'INPS la detassazione della pensione italiana in quanto tale reddito verrà assoggettato al regime fiscale del Paese di residenza. A tal fine dovrà presentare alla sede INPS che ha in carico la pensione un apposito modello (Mod.EP - I /1-2-3-4), vidimato dall'Autorità fiscale del Paese di residenza.

Il pensionato residente in Italia che percepisce una pensione estera, dovrà denunciare tale reddito all'Amministrazione fiscale italiana.