Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

24 NOV
Almanacco
Registrati

La pensione supplementare

Pensioni In questo Canale:

La pensione supplementare

A proposito di:

La pensione supplementare è riservata a coloro che possono può contare su una pensione principale più ulteriori contributi, di per sé non sufficienti a far maturare il diritto ad una pensione autonoma, oppure non ricongiunti presso un altro fondo

​La pensione supplementare viene liquidata, su richiesta, a chi può contare su una pensione principale e ulteriori contributi, quando quest'ultimi non siano sufficienti per il diritto ad una pensione autonoma e non siano stati ricongiunti presso un altro fondo.

Per la pensione supplementare si prescinde dalla consistenza dei contributi. Non è richiesto, infatti, alcun requisito minimo.

Il diritto alla pensione supplementare, si consegue comunque non prima del raggiungimento dei requisiti anagrafici per la pensione di vecchiaia.

Per ottenere la pensione supplementare, la persona interessata deve inoltrare apposita domanda all'Inps; la richiesta può essere fatta anche dai superstiti con titolo alla pensione di reversibilità.

La pensione supplementare può essere richiesta anche dagli iscritti alla gestione separata, nel caso in cui non raggiungano i requisiti per il diritto ad una pensione autonoma o se l'ammontare della prestazione risulti inferiore all'importo dell'assegno sociale maggiorato del 20 per cento.