30 OTT
Almanacco
Registrati

T

Bonus per le famiglie e anziani a basso reddito

Famiglia In questo Canale:

Bonus per le famiglie e anziani a basso reddito

A proposito di:

Per sostenere le famiglie, anziani e cittadini con reddito basso, esistono alcune facilitazioni economiche come la social card e le agevolazioni fiscali per abbonamento ai bus e ristrutturazioni edilizie

Per sostenere le famiglie, anziani e cittadini con reddito basso esistono alcune agevolazioni economiche come la social card e le agevolazioni fiscali per abbonamento ai bus e ristrutturazioni edilizie.

Social card

La carta acquisti ha l'obiettivo di sostenere le famiglie e le persone anziane nella spesa alimentare in negozi convenzionati e per le utenze domestiche di luce e gas. Si tratta di una comune carta di pagamento e le spese effettuate non sono addebitate al titolare della carta stessa, ma direttamente allo Stato. I destinatari di questo beneficio economico sono:

  • cittadini over 65 e famiglie con figli di età inferiore ai 3 anni che abbiano un reddito fino a 6.235,35  euro l'anno;
  • cittadini over 70 con reddito fino a 8.313,80 euro l'anno.

La social card ha un valore di 40 euro al mese. Per ottenerla bisogna recarsi in un ufficio postale e compilare un apposito modulo, scaricabile anche dal sito web del Ministero dell'Economia e delle Finanze, a cui va allegata fotocopia di un documento d'identità e un'attestazione Isee in corso di validità. Per maggiori informazioni si può contattare il numero verde 800666888.

Assegno sociale: i requisiti

Dal 1° gennaio 2009, è erogato dall'Inps alle persone residenti legalmente in Italia da almeno dieci anni in modo continuativo. Invariati gli altri requisiti: è necessario aver compiuto 65 anni, non avere altre forme di pensione e avere un reddito annuo che non supera i 5.317,65 euro. Ricordiamo che l’assegno sociale sostituisce dal 1996 la pensione sociale. L'importo fissato per il 2011 è di 417,30 euro al mese.