Le nostre News

Novità: Carta d'identità, cambiano le regole per il rinnovo

03/02/2012

carta identità nuove regoleNon ci sono più scuse gli smemorati. La nostra Carta d'Identità, dal prossimo rinnovo, avrà la scadenza che coinciderà con il nostro compleanno. Il cambiamento è reso possibile grazie al decreto per le semplificazioni, varato recentemente dal Governo. Tutte le carte d'identità "rilasciate o rinnovate dopo l'entrata in vigore" del provvedimento, come cita il testo di legge, avranno infatti validità fino alla data corrispondente al giorno e al mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza "che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo". 

La richiesta si potrà fare sempre a partire da 180 giorni prima della data di scadenza del documento stesso  (il rinnovo deve essere effettuato anche per: cambiamento dei dati personali,smarrimento o furto).

Le regole per il rilascio non cambiano: I cittadini maggiorenni devono presentarsi al proprio Comune di residenza (o alla Circoscrizione, nei grandi comuni) di persona, con i seguenti documenti:

  • modulo compilato con i propri dati anagrafici;
  • tre fotografie recenti, uguali e senza copricapo;
  • eventuale carta di identità scaduta;
  • un valido documento di riconoscimento.

Ricordiamo che il precedente limite d'età di 15 anni è stato soppresso nel 2011 (col cosiddetto "Decreto Sviluppo" del 5 maggio), per cui attualmente è possibile avere una carta d'identità a qualsiasi età. Per i bambini fino a 3 anni, la validità della Carta d'identità è di tre anni; per gli altri minorenni dura fino a  cinque anni.

Notizie sull'argomento

Certificati online: dai concorsi pubblici alle nozze, tutto via web
Decreto sviluppo: le novità principali per lavoratori e famiglie

Temi correlati

La carta di identità
Carta d'identità: cosa fare in caso di furto o smarrimento
Carta d'identità elettronica 
Documenti per il riconoscimento dei minori 
La patente nautica 
Il porto d'armi 
Il libretto di pensione 
Consigli per viaggiare. Dai preparativi al rientro a casa

Per altre info utili, seguici anche su Seguici su FacebookFacebooke suSeguici su TwitterTwitter