Intrage - giustizia

Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

20 NOV
Almanacco
Registrati

Cerca un argomento:

giustizia

La procedura di conciliazione

La procedura di conciliazione
In caso di controversie con l'assucuratore, prima ricorrere alla giustizia civile, è possibile tentare la strada della conciliazione Rc auto, una procedura messa a punto dall'Ania, l'associazione delle imprese assicurative

Impugnazione del licenziamento

Impugnazione del licenziamento
Il licenziamento può essere impugnato dal lavoratore interessato nel caso in cui non lo ritenga giustificato oppure se il datore di lavoro non glielo ha comunicato in forma scritta

I patti di polizza

I patti di polizza
La garanzia è operante esclusivamente per le vertenze insorte successivamente alla stipula della polizza; per alcuni tipi di controversie sono previsti periodi di carenza, ossia il periodo di tempo intercorrente tra la sottoscrizione del contratto e la decorrenza della copertura.

La denuncia di un sinistro

La denuncia di un sinistro
L’assicurato ha l’obbligo di denunciare il sinistro alla Compagnia entro tre giorni da quando sia venuto a conoscenza dell’insorgere di una controversia

Stipulare una polizza tutela legale

Stipulare una polizza tutela legale
La stipula di una polizza Tutela legale, al contrario di altre polizze danni, non richiede particolari attenzioni se non quella di una precisa presa di conoscenza delle condizioni del contratto in particolare per ciò che concerne l’esatta portata della garanzia assicurativa

L'assicurazione tutela legale

L'assicurazione tutela legale
L'Assicurazione per la tutela legale è il contratto in base al quale la Compagnia, dietro il pagamento di un premio, si obbliga a rimborsare all’assicurato, nei limiti del massimale stabilito, tutte le spese legali sostenute dall’assicurato o dal suo nucleo familiare

La mediazione obbligatoria

La mediazione obbligatoria
Le controverse civili o commerciali possono essere risolte mediante la 'mediazione civile' tra le parti coinvolte, anziché rivolgersi all'avvocato per intraprendere una causa civile. La mediazione è un'attività di conciliazione svolta da un terzo imparziale, il 'mediatore '

Controversie nel lavoro: l'arbitrato

Controversie nel lavoro: l'arbitrato
L'arbitrato è un istituto finalizzato a risolvere le controversie e le liti sul lavoro, in materie come permessi e ferie, qualifica e mansioni, progressioni e carriera o orario di lavoro, evitando di rivolgersi al Giudice di Pace e rimettersi ad un arbitro scelto dalle parti