Intrage - disoccupazione

Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

22 NOV
Almanacco
Registrati

Cerca un argomento:

disoccupazione

Bonus da 80 euro: a chi spetta

Bonus da 80 euro: a chi spetta
Il bonus da 80 euro è il credito che spetta ai lavoratori dipendenti (anche disoccupati) e ai parasubordinati con redditi fino a 26.600 euro l'anno, a partire dal 1° gennaio 2015. Per ottenerlo non va presentata alcuna domanda

Dis-Coll, sussidio di disoccupazione per co.co.pro.

Dis-Coll, sussidio di disoccupazione per co.co.pro.
Dis-Coll è una delle misure introdotte con il Jobs Act per sostenere i lavoratori disoccupati con contratti co.co.co e co.pro. Ecco come funziona e come accedere all'indennità

Naspi, Nuova Assicurazione Sociale Per l'Impiego

Naspi, Nuova Assicurazione Sociale Per l'Impiego
La Naspi, Nuova Assicurazione Sociale Per l'Impiego, è l'ammortizzatore sociale nato dal Jobs Act che ha sostituito Aspi e Mini-Aspi da maggio 2015

L'Assegno di Disoccupazione (Asdi)

L'Assegno di Disoccupazione (Asdi)
L'assegno di disoccupazione, Asdi, è un provvedimento compreso nel Jobs Act. A beneficiarne sono soprattutto i disoccupati più anziani e le famiglie numerose con minori

La cassa integrazione ordinaria

La cassa integrazione ordinaria
La cassa integrazione (Cig) ordinaria è una forma di protezione del lavoratore dipendente, che si applica in caso di riduzioni o sospensioni temporanee dell’attività lavorativa, per integrare la retribuzione del lavoratore dipendente e sostenere al contempo le imprese in difficoltà

Il contratto a tutele crescenti: come funziona

Il contratto a tutele crescenti: come funziona
Il contratto a tutele crescenti, introdotto con il Jobs Act, abolisce gran parte delle garanzie sul licenziamento previste dall'articolo 18 per i contratti di lavoro a tempo indeterminato. Al posto del reintegro c'è un indennizzo economico, che cresce con l'anzianità di servizio

Il contratto a tutele crescenti per gli over 50

Il contratto a tutele crescenti per gli over 50
Come funziona il contratto a tutele crescenti per gli over 50? Ecco alcune importanti informazioni da sapere in caso di nuove assunzioni o reinserimento lavorativo

L'Assicurazione Sociale per l'Impiego (Aspi)

L'Assicurazione Sociale per l'Impiego (Aspi)
È in vigore ufficialmente dal 1 gennaio 2013 l'Aspi, la forma di protezione, per chi perde il lavoro, destinata a prendere il posto di istituti come la mobilità e la disoccupazione ordinaria, per tutelare un numero più ampio di lavoratori

Il Jobs Act in breve

Il Jobs Act in breve
I principali contenuti del Jobs Act, la legge voluta da Renzi per rendere più flessibile il mercato del lavoro e uniformare le tutele sia per chi l'occupazione ce l'ha, sia per chi la perde. Ecco tutte le novità, dalla riforma dell'articolo 18 alle misure a sostegno delle mamme lavoratrici

L'indennità di disoccupazione

L'indennità di disoccupazione
L'indennità di disoccupazione ordinaria è stata una forma di sostegno economico concessa al lavoratore dipendente in caso di cessazione del rapporto di lavoro per scadenza del termine, ormai sostituita dall'Aspi

La mobilità

La mobilità
Con il termine mobilità si indica il licenziamento collettivo, che il datore di lavoro può adottare in presenza di specifiche condizioni. A partire dal 1 gennaio 2017 l'indennità di mobilità sarà assorbita dall'Aspi, con modifiche ai tempi di fruizione dell'indennità

Le Agenzie per il lavoro

Le Agenzie per il lavoro
Le Agenzie per il lavoro sono imprese private, autorizzate dal Ministero per il lavoro, che forniscono manodopera ad altre imprese. Possono svolgere attività come la somministrazione di lavoro, l'intermediazione tra offerta e domanda di lavoro o la ricerca e selezione del personale

La cassa integrazione straordinaria

La cassa integrazione straordinaria
La cassa integrazione straordinaria (Cigs) è una forma di sostegno al reddito applicabile solo in casi particolari, come ristrutturazione, riorganizzazione e riconversione aziendale, crisi aziendale di particolare rilevanza sociale, dichiarazione di fallimento, liquidazione coatta

I Centri per l'Impiego

I Centri per l'Impiego
I Centri per l'Impiego sono strutture dipendenti dalle Province, che offrono una serie di servizi in materia di collocamento, sia per i lavoratori, sia per le imprese, dall'orientamento all'incontro domanda/offerta di lavoro; dalla preselezione all'assistenza alle fasce deboli

La dichiarazione di immediata disponibilità (Did)

La dichiarazione di immediata disponibilità (Did)
Il lavoratore che percepisce una forma di sostengo al reddito deve sottoscrivere preventivamente una dichiarazione di immediata disponibilità (Did) al lavoro o a un percorso di riqualificazione professionale, e non può rifiutare eventuali occasioni in tal senso

La riforma del lavoro

La riforma del lavoro
In sintesi i punti principali della riforma del lavoro voluta dalla ministra Elsa Fornero ed entrata in vigore nel 2012. Le nuove norme su licenziamento, disoccupazione, cassa integrazione, contratti e partite Iva

Mobilità nel pubblico impiego

Mobilità nel pubblico impiego
Per mobilità nel pubblico impiego si intende il diritto dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni di scambiare il proprio posto di lavoro con altri dipendenti pubblici interessati, oppure di passare direttamente ad un'altra amministrazione

Dalla cassa integrazione al lavoro autonomo

Dalla cassa integrazione al lavoro autonomo
Un lavoratore che si dimette dall'azienda presso cui è dipendente può ricevere tutte le mensilità non ancora percepite del trattamento di mobilità cui ha diritto, fino a 12 mesi, per intraprendere un'attività di lavoro autonomo, avviare una micro-impresa o associarsi in cooperativa