Intrage - diritto di famiglia

Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

18 OTT
Almanacco
Registrati

Cerca un argomento:

diritto di famiglia

Le fasi della successione ereditaria

Le fasi della successione ereditaria
Apertura, delazione e accettazione sono le fasi principali dell'iter che porta a godere della successione ereditaria, secondo quanto stabilisce la legge. Ecco come si svolgono

La separazione

La separazione
I dati su separazioni e divorzi registrano una continua crescita, in Italia. L'istituzione del matrimonio è sicuramente in crisi, e se la soluzione non si trova all'interno della coppia, tanto vale gestire la separazione nel modo più civile possibile

Gradi di parentela e affinità

Gradi di parentela e affinità
Che vuol dire "nipote di terzo grado"? Scopri come funzionano le parentele e quali conseguenze hanno per l'eredità e in caso di separazione. E poi c'è L'affinità, cioè il rapporto che intercorre tra un coniuge e i parenti dell'altro, come cognati, suoceri, nuora, ecc.

Unioni civili e contratti di convivenza: come funzionano

Unioni civili e contratti di convivenza: come funzionano
Se ne sta facendo un gran parlare ma non tutti hanno le idee chiare su come sono strutturate dal punto di vista giuridico: scopriamo meglio insieme cosa prevede il testo di legge sulle unioni civili

Guida ai contratti di convivenza per le coppie non sposate

Guida ai contratti di convivenza per le coppie non sposate
Le coppie conviventi non sposate sono ignorate dalla legislazione italiana, ma per definire i reciproci diritti possono ricorrere ai contratti di convivenza, accordi scritti, firmati davanti al notaio, che consentono di definire diversi aspetti importanti

I diritti negati delle coppie di fatto

I diritti negati delle coppie di fatto
In Italia la convivenza non è disciplinata da alcuna legge specifica, perciò la situazione delle coppie di fatto è spesso vaga e confusa, coi due partner che rischiano di vedersi negati alcuni diritti fondamentali. Vediamo alcune situazioni specifiche e quello che accade se si è conviventi

La convivenza

La convivenza
Sempre più coppie preferiscono la convivenza al matrimonio. Alcune, come ad esempio quelle gay, non hanno altra scelta. Ma ci sono anche quelle dettate solo da ragioni economiche. Ecco i consigli, validi per tutti, per iniziare col piede giusto un rapporto sotto lo stesso tetto

Figli naturali e figli legittimi: quali diritti?

Figli naturali e figli legittimi: quali diritti?
I figli naturali sono equiparati in tutto ai figli legittimi: per legge infatti, non c'è discriminazione tra figli nati all’interno e fuori dal matrimonio. Secondo la stessa norma il minore che ha compiuto 12 anni ha diritto di essere ascoltato in tutte le questioni che lo riguardano

Chi può ereditare e chi no

Chi può ereditare e chi no
Come regola generale, hanno diritto a ereditare i beni delle persone decedute le persone fisiche, le persone giuridiche e coloro che nascono entro i 300 giorni dalla morte della persona che ha lasciato l'eredità. Ma ci sono alcune eccezioni

Diritti e doveri dei coniugi

Diritti e doveri dei coniugi
Fedeltà, assistenza morale e materiale, condivisione dell'abitazione e dei bisogni fondamentali della famiglia. Sono alcuni dei diritti-doveri che gli sposi devono rispettare nel corso della loro vita insieme. In Italia, il rapporto matrimoniale è regolato da specifiche norme

Il divorzio breve

Il divorzio breve
Il divorzio è la procedura che consente di scogliere definitivamente i vincoli di un matrimonio ed eventualmente creare una nuova famiglia. Con la legge sul divorzio breve, bisogna aspettare solo 6 mesi dalla separazione, se consensuale, o al massimo un anno, se giudiziale

L'assegno di mantenimento del coniuge

L'assegno di mantenimento del coniuge
In caso di separazione o di divorzio, il giudice può stabilire che uno dei due coniugi corrisponda all'altro una cifra mensile, per tutelarne il tenore di vita

Chi eredita se non c'è testamento

Chi eredita se non c'è testamento
Ecco come viene attribuito agli eredi legittimi, in ordine, il patrimonio del defunto, quando non c'è un testamento scritto, in base alle norme del Codice Civile

La procreazione assistita

La procreazione assistita
Le coppie che non riescono ad avere figli ricorrono sempre più spesso alla procreazione assistita, a volte all'estero, a causa dei vincoli normativi, che in Italia sono particolarmente restrittivi

Conseguenze di inabilitazione e interdizione

Conseguenze di inabilitazione e interdizione
L'inabilitazione lascia una limitata capacità di agire alla persona e in questo si differenzia dell'interdizione. L'inabilitato, infatti, può compiere atti di natura non patrimoniale, per esempio riconoscere un figlio naturale, contrarre matrimonio e persino fare testamento

Interdizione e inabilitazione, l'iter giudiziario

Interdizione e inabilitazione, l'iter giudiziario
Il presupposto per ottenere l'interdizione o l'inabilitazione di una persona è che ne sia dimostrabile l'infermità mentale o l'incapacità a provvedere alla salvaguardia della propria vita

La procura ad agire

La procura ad agire
Una persona anziana, anche se in condizioni psichiche e fisiche buone, può delegare ad un'altro il compimento di alcune attività, come la riscossione della pensione. Lo può fare con la procura, o delega, che conferisce ad un procuratore l'incarico a compiere atti giuridici al suo posto

L'amministratore di sostegno

L'amministratore di sostegno
L’amministratore di sostegno è un tutore delle persone anziane o disabili dichiarate non autonome. Viene nominato dal giudice tutelare e scelto possibilmente all'interno della stessa famiglia della persona interessata. Il suo incarico dura dieci anni e può essere rinnovato

Non più potestà, il nuovo dizionario della famiglia

Non più potestà, il nuovo dizionario della famiglia
Dopo l'emtrata in vigore, a febbraio 2014, del Decreto legislativo n. 154 del 2013, scompaiono dal nostro dizionario espressioni come potestà, sossituita da responsabilità, o figli legittimi, sostituita semplicemente da figli. Ecco il nuovo dizionario da adottare

Comunione o separazione legale dei beni?

Comunione o separazione legale dei beni?
Una coppia sposata può trovarsi in un regime patrimoniale di comunione o di separazione dei beni. Ognuno dei due regimi ha i propri specifici vantaggi e svantaggi, che è opportuno valutare attentamente prima di fare il grande passo

Successione legittima

Successione legittima
Si parla di successione legittima nei casi in cui non c'è un testamento scritto. L'eredità va ai congiunti più stretti del defunto, secondo un preciso ordine di precedenza, determinato dall'intensità del vincolo di parentela, ben definite dal Codice civile

Capacità giuridica e capacità di agire

Capacità giuridica e capacità di agire
La capacità giuridica si acquista al momento della nascita ed è l'idoneità della persona a essere titolare di diritti e obblighi, mentre la capacità di agire è la sua idoneità a esercitare i diritti e ad assumere gli obblighi di cui è titolare

L'istituzione del matrimonio

L'istituzione del matrimonio
Il matrimonio è contemplato dalla Costituzione Italiana tra i diritti e i doveri dei cittadini. In particolare nell’articolo 29 si legge che "La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio"

Successione universale, particolare e necessaria

Successione universale, particolare e necessaria
Ci sono vari tipi di successione ereditaria, che si distinguono soprattutto per le modalità di trasferimento della posizione giuridica patrimoniale del defunto

L'interdizione e l'inabilitazione

L'interdizione e l'inabilitazione
L'interdizione e l'inabilitazione sono strumenti che servono a tutelare chi, per una serie di motivi, non è più capace di curare i propri interessi. L'interdizione limita totalmente e l'inabilitazione parzialmentela la capacità giuridica di agire di questi soggetti,

L'affidamento dei figli

L'affidamento dei figli
In caso di separazione dei genitori, la formula dell'affido condiviso dei figli è quella che sembra funzionare meglio, soprattutto in caso di conflitto tra gli ex coniugi