Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

22 OTT
Almanacco
Registrati

L'assicurazione Inail per colf e badanti

Lavoro In questo Canale:

L'assicurazione Inail per colf e badanti

Colf e badanti, se assunte regolarmente, hanno diritto alle indennità relative all’assicurazione per malattie professionali ed infortuni, dal momento che una quota dei contributi versati dal datore di lavoro all’Inps copre l'assicurazione Inail

Gli incidenti che capitano nello svolgimento delle faccende domestiche sono frequentissimi.

Colf e badanti hanno diritto alle indennità relative all’assicurazione per malattie professionali ed infortuni. Infatti, una quota dei contributi versati all’Inps riguarda anche l'assicurazione Inail.

In caso di infortunio sul lavoro, alla colf spettano le seguenti prestazioni:

  • un'indennità giornaliera per l'inabilità temporanea;
  • una rendita per l'inabilità permanente, quando l'attitudine al lavoro venga ridotta in via permanente in misura superiore al 10 per cento;
  • una rendita ai superstiti ed un assegno in un’unica rata, in caso di morte.

L'importo di tutte queste indennità è rapportato alla classe di contribuzione oraria, sulla quale sono versati i contributi Inps.

Alla lavoratrice infortunata spettano inoltre le cure mediche e chirurgiche, compresi gli accertamenti clinici, nonchè la fornitura delle eventuali protesi.

Nel caso in cui la prognosi dell'infortunio è stabilita per meno di quattro giorni e, quindi non è prevista alcuna prestazione a carico dell'Inail, il datore di lavoro è tenuto a corrispondere alla colf la retribuzione pattuita, compresa l'eventuale indennità di vitto e alloggio.

Ad integrazione della copertura contro gli infortuni, garantita dall'Inail, il lavoro domestico può contare, dal 1 luglio 2010, su Cassacolf, la cassa di assistenza malattia per colf e badanti, che provvede a delle indennità giornaliere per i ricoveri ospedalieri. Cassacolf garantisce inoltre la copertura per responsabilità civile dei datori di lavoro.