Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

30 MAR
Almanacco
Registrati

Classificazione Euro dei veicoli

Fisco In questo Canale:

Classificazione Euro dei veicoli

A proposito di:

La classificazione Euro dei veicoli serve per stabilire fino a che punto un veicolo (auto o moto) è inquinante. Ma è anche fondamentale per le sempre più frequenti limitazioni alla circolazione

​​​Autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori possono essere classificati in base al livello d'inquinamento. Le categorie, stabilite dalla Comunità Europea, sono indicate sulla carta di circolazione.

Classificazione Anno d'introduzione Direttiva comunitaria indicata sulla carta di circolazione
Euro 0Fino al 1992Nessuna indicazione
Euro 1199291/441 CEE
91/542 CEE punto 6.2.1.Abr /> 93/59 CEE
Euro 2199591/542 CEE punto 6.2.1.B
94/12 CEE
96/1 CEE
96/44 CEE
96/69 CE
98/77 CE
Euro 3200096/69 CE
98/77 CE rif. 98/69 CE
1999/96 CE
1999/102 CE rif. 98/69 CE
2001/1 CE rif. 98/69 CE
2001/27 CE
2001/100 CE A
2002/80 CE A
2003/76 CE A
Euro 4200698/69 CE B
98/77 CE rif. 98/69 CE B
1999/96 CE B
1999/102 CE rif. 98/69 CE B
2001/1 CE rif. 98/69 CE B
2001/27 CE B
2001/100 CE B
2002/80 CE B
2003/76 CE B
Euro 520091999/96/CE riga B2 o riga C
2001/27/CE rif 1999/96/CE riga B2 o riga C
2005/79/CE rif 2005/55/CE riga B2 o riga C
2006/51/CE rif 2005/55/CE riga B2 o riga C
Euro 62014

Per le automobili Euro 0 scatta il divieto di circolazione dal 1° gennaio 2019​.

Per motoveicoli e ciclomotori le categorie di riferimento sono le seguenti:

Classificazione Anno d'introduzione Direttiva comunitaria indicata sulla carta di ​circolazione
Euro 1199997/24 CE cap. 5
Euro 22002 (ciclomotori)
2003 (motocicli)
97/24 CE (ciclomotori)
2002/51/CE (motocicli)
Euro 320082002/51 CE