Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

17 OTT
Almanacco
Registrati

Non più potestà, il nuovo dizionario della famiglia

Famiglia In questo Canale:

Non più potestà, il nuovo dizionario della famiglia

A proposito di:

Dopo l'emtrata in vigore, a febbraio 2014, del Decreto legislativo n. 154 del 2013, scompaiono dal nostro dizionario espressioni come potestà, sossituita da responsabilità, o figli legittimi, sostituita semplicemente da figli. Ecco il nuovo dizionario da adottare

​​Non hanno ormai più alcun significato parole come potestà, figlio legittimo o figlio naturale, da quando è entrato in vigore, nel febbraio 2014, il Decreto legislativo n. 154 del 2013, il quale, recependo una direttiva europea, riforma le regole sulla filiazione e i rapporti genitori-figli e introduce importanti modifiche, che hanno ricadute pratiche e giuridiche, oltre che riguardanti il lessico che per decenni ha fatto parte della cultura delle famiglie italiane.


Ecco quali parole devono essere usate grazie alle nuove d​isposizioni. ​


Il nuovo dizionario della famiglia
Vecchia definizioneNuova definizione
Figli legittimi e naturaliFigli
Potestà genitoriale​Responsabilità genitoriale
Allevamento (dei figli naturali riconosciuti dalla sola madre in condizioni di impossibilitàMantenimento
Successione dei figli naturaliSuccessione dei figli nati fuori dal matrimonio
Fanciullo legittimo o naturale riconosciutoFiglio
AdulteriniNati fuori dal matrimonio
Patria potestà o potestà sul figlioResponsabilità genitoriale sul figlio
Figli naturali o legittimiFigli biologici o nati nel matrimonio
Figlio legittimo per adozioneFiglio adottivo

Fonte della tabella: Italia Oggi