Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

23 OTT
Almanacco
Registrati

La befana vien di notte: filastrocche

Famiglia In questo Canale:

La befana vien di notte: filastrocche

A proposito di:

befana
"La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte..." È difficile non conoscere questa filastrocca, ma ben pochi ne conoscono tante varianti come quelle che siamo andati a scovare nelle diverse tradizioni locali

Ricordate certamente tutti l'adagio: "La Befana vien di notte?..." ma forse pochi di voi conoscono le numerose versioni che ne sono derivate. Leggiamone alcune!​​

"La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte​
col vestito alla romana:
Viva viva la Befana!"
"La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte, 
con la scopa di saggina: 
viva viva la nonnina!"
"La Befana vien di notte 
con le scarpe tutte rotte 
le calzette a la romana 
tira giu' la cappellana."
"La Befana vien di notte 
con le scarpe tutte rotte 
un ciuffone tutto blu 
fichi e noci butta giu'."
"La Befana zitta zitta 
quando vien la neve fitta 
passa riempie la calzina 
oh, che bella Befanina!"
"La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
il vestito trulla là, la Befana:
"Eccomi quà!!!"
"La Befana vien di notte 
con le scarpe tutte rotte
il suo sacco è pien di toppe
e le ossa ha tutte rotte."
"Vien dai monti a notte fonda.
Com'è stanca! La circonda 
neve, gelo e tramontana.
Viene, viene la Befana!"
"La Befana vien di notte,
con le scarpe tutte rotte,
le sue guance son pagnotte,
i suoi occhi fanno a botte.
Ti va bene se ci credi,
perché troverai bei doni.
Ti va male se la vedi
mentre passa a mezzanotte,
perché troverai carboni
con cipolle cotte!"