Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

23 OTT
Almanacco
Registrati

Giubileo della Misericordia: apertura delle Porte Sante

Famiglia In questo Canale:

Giubileo della Misericordia: apertura delle Porte Sante

A proposito di:

Prende il via con l'apertura della Porta Santa della Basilica di San Pietro il Giubileo della Misericordia, il giubileo straordinario voluto da Papa Francesco. Ecco quali sono e come partecipare ai principali eventi che si terranno a partire dall'8 dicembre 2015

​​​​Si apre l’8 dicembre 2015 alle ore 9,30 la Porta Santa della Basilica di San Pietro, in occasione del Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco che durerà fino al 20 novembre 2016. Durante tutto l’anno, iniziato ​il 29 novembre con l'apertura della Porta Santa della Cattedrale di Notre-Dame di Bangui, nella Repubblica Centrafricana, ​sono molti gli eventi a cui è chiamata a partecipare la popolazione di fede cattolica che per l’occasione sarà presente nella città eterna.

L’apertura delle Porte Sante

Dopo quella di Bangui, ad aprirsi sar la volta della Porta Santa San Pietro, in concomitanza con la festività dell’Immacolata Concezione; la cerimonia inizia alle ore 9,30 alla presenza del Santo Padre per la grande preghiera con i fedeli presenti.

Domenica 13 dicembre, durante la mattinata, è la volta di San Giovanni in Laterano mentre nel pomeriggio, insieme al cardinale James Harvey, i fedeli possono affrontare il passaggio in preghiera della Porta Santa di San Paolo fuori le Mura. Ultima ad aprirsi, nel primo giorno del 2016, è la Porta Santa di Santa Maria Maggiore: è di nuovo il Papa che, durante il pomeriggio della giornata, presenzia alla sua apertura accompagnando il corteo religioso.

Come partecipare agli eventi del Giubileo

Per partecipare ai principali eventi del Giubileo è necessario effettuare una prenotazione, tenendo in considerazione la disponibilità residua di posti per ogni singolo avvenimento; attraverso il sito messo a disposizione della Santa Sede, www.iubilaeummisericordiae.va, singoli e gruppi possono prenotarsi con alcuni giorni d’anticipo sull’apertura delle Porte Sante e le Udienze Giubilari che si terranno durante tutto il 2016.

Lo stesso vale per il pellegrinaggio verso la Porta Santa della Basilica di San Pietro in Vaticano: attraverso una rapida registrazione, i pellegrini possono scegliere il giorno desiderato e l’orario in cui si svolgerà il percorso tra i luoghi sacri della religione cattolica in serenità e con il giusto clima di raccoglimento che richiede l’esperienza.

Per le emergenze

Per tutte le emergenze, si ricorda che è partita da Roma e provincia il servizio di numero unico 112 per le principali emergenze: Carabinieri (già 112) Vigili del Fuoco (ex 115), ​Servizio Sanitario di ​Urgenza ed Emergenza (ex 118) e Polizia di Stato (113).