Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

11 DIC
Almanacco
Registrati

Giornata della Terra: celebrare la natura

Famiglia In questo Canale:

Giornata della Terra: celebrare la natura

A proposito di:

Ogni anno il 22 Aprile si celebra l'Earth Day, la giornata dedicata alla salvaguardia del pianeta Terra. Milioni di persone in tutto il mondo celebrano l'evento con attività a carattere ecologico, ricordando l'importanza della tutela dell'ambiente

​La Giornata della Terra, celebrata il 22 aprile, è l’occasione in cui si ricorda la necessità di proteggere l'ambiente circostante; nata nel 1970 per sottolineare l’importanza della salvaguardia del pianeta e delle risorse naturali, questo evento è ormai diventato un’occasione imprescindibile per affrontare tematiche fondamentali legate all’ecologia. Al primo Earth Day, questo il nome internazionale con il quale è conosciuto l’evento, parteciparono ben 20 milioni di cittadini statunitensi; migliaia di gruppi e singoli, scelsero di riunirsi a causa della disastrosa fuoriuscita di petrolio da un pozzo della Union Oil, al largo della cittadina californiana di Santa Barbara.

​​
Come si svolge la Giornata della Terra

Oggi come allora, milioni di persone scendono in piazza per riunirsi sotto un unico ideale quale la tutela dell'ambiente, coordinati dall’Earth Day Network, il nucleo organizzativo che si batte per promuovere l’attivismo ambientale a livello internazionale attraverso attività mirate che mettono in connessione specialisti del settore e cittadini di tutte le nazioni.

Linguaggio fondamentale per la diffusione del messaggio è quello dell’arte: per questo è consuetudine promuovere iniziative e progetti attraverso mostre dedicate all'ecologia declinata in ogni sua accezione, avvenimenti culturali che puntano alla diffusione di messaggi sullo sviluppo ambientale e concerti ai quali partecipano i principali artisti del panorama mondiale; punto fondamentale di ogni manifestazione è quella di ridurre al minimo le emissioni di anidride carbonica, compensandole con la creazione di piantumazioni al fine di ridurli a impatto zero.

La Giornata della Terra e l'Onu​

Tra i principali partecipanti dell’Earth Day è impossibile non citare le Nazioni Unite: fin dal 1971, grazie alla volontà dell’allora segretario generale birmano U Thant, l’Organizzazione si è resa promotrice dell’evento ricordando l’importanza di un ambiente sano e integro, basato su fonti rinnovabili di energia e sul consumo sostenibile. Come segno simbolico dell’impegno, ogni equinozio di Primavera nel quartier generale di New York viene suonata la campana giapponese della pace, donata dalla nazione del Sol Levante all’ONU.