Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

22 OTT
Almanacco
Registrati

La vacanza in campeggio

Consumatori In questo Canale:

La vacanza in campeggio

A proposito di:

Se pensavi che il campeggio fosse roba per Giovani Marmotte o per famiglie squattrinate, scopri con noi i vantaggi di questa soluzione a contatto con la natura

​​​Per chi ha spirito di adattamento e voglia di un pizzico di avventura, una vacanza in campeggio è l'idea giusta.

I campeggi offrono varie opportunità di soggiorno per periodi più o meno lunghi, che vanno dalla semplice piazzola (per tenda/roulotte/camper) ai bungalow, all'affitto di tende o roulotte già montate e pronte per l'uso.

Nel corso degli anni si è assistito ad uno sviluppo dei servizi offerti che ha portato ad avere campeggi sempre più grandi e sempre più somiglianti a villaggi vacanze o a città piuttosto che luoghi naturali, facendo così mancare un po' dello spirito nativo del campeggiatore. Ma ciò ha consentito anche ad un numero più ampio di persone, di tutte le età, di accedere ai benefici del campeggio.

Come per le strutture alberghiere, anche i campeggi sono classificati con un numero di stelle crescente al crescere dell'offerta di servizi, attrezzature, comfort e attività ricreative. La classificazione, però, non segue uno standard unico nazionale, poiché viene stabilita a livello provinciale.

Nei campeggi può capitare di incorrere in disagi legati al sovraffollamento e, di conseguenza, a servizi inadeguati al numero di persone presenti nella struttura scelta, specie nel mese di agosto. Prima di decidere in quale camping piantare la tenda, sistemare la roulotte o affittare un bungalow, è importante capire se la struttura risponde ai requisiti minimi che i campeggi italiani devono rispettare per garantire una necessaria vivibilità.

Piazzole Sono le superfici attrezzate per la sosta e il soggiorno di tende o roulotte. La superficie minima deve essere di 50 metri quadrati. Ogni piazzola deve avere a disposizione la corrente.
Parcheggio Il numero dei posti auto deve essere pari a quello delle piazzole.
Impianto telefonico Deve essere garantita una linea esterna con una cabina ogni 400 ospiti.
Servizi igienici Il campeggio deve garantire un wc ogni 20 ospiti, 1 doccia ogni 30 ospiti, un lavabo con specchio e ripiano d’appoggio ogni 20 ospiti, 1 lavello per lavastoviglie dotato di scolapiatti ogni 50 ospiti, un lavatoio per panni ogni 60 ospiti.
Pronto Soccorso In ogni campeggio deve essere presente un apposito locale per il pronto soccorso e deve disporre di un medico reperibile a chiamata in tempi brevi.
Acqua L'acqua potabile deve essere assicurata per lavabi, lavelli per stoviglie e docce e deve essere anche erogata attraverso fontanelle, almeno una ogni 100 ospiti. Le fonti di erogazione di acqua non potabile devono riportare scritte o simboli che lo specifichino.
Accesso di animali Può essere consentito introdurre animali a condizione che sia rispettato il regolamento comunale e, in ogni caso, devono essere tenuti fuori dagli edifici di uso comune e custoditi dai proprietari in modo da non recare danno a cose o persone.
Consigli per il campeggiatore

Ed ecco i consigli di comportamento dell'associazione Altroconsumo, per un campeggio all'insegna del comfort e della sicurezza.

  • All'arrivo pianifica bene come e dove piantare la tenda. Dedica un po' di tempo a imparare i vari percorsi, controlla qual è l'uscita di emergenza più vicina e verifica che sia utilizzabile.
  • Se sei in compagnia di bambini, ispeziona il campeggio assieme a loro, insegnagli a orientarsi e a identificare i possibili pericoli.
  • Adopera tutte le precauzioni possibili nella vita quotidiana in campeggio, specialmente quando maneggi bombole e fornelli e così via.
  • Non accumulare oggetti ed elimina di frequente l'immondizia.
  • In caso di emergenza, agisci con rapidità ma senza fretta. Non cedere alla tentazione di andare a vedere che cosa sta succedendo: è meglio allontanarsi dal pericolo. Rispetta le indicazioni per sgombrare e raggiungi l'uscita assieme ai tuoi familiari o ai tuoi amici. Un'ultima cosa, dimentica la macchina: prendi solo i documenti, i soldi e altri oggetti di valore, purché non siano pesanti. Una torcia elettrica e una coperta potrebbero essere utili.