Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

23 OTT
Almanacco
Registrati

I disabili e il viaggio in traghetto

Consumatori In questo Canale:

I disabili e il viaggio in traghetto

Tutte le compagnie che offrono servizi di traghetti hanno l'obbligo di assicurare l’accesso ai servizi anche per le persone con problemi di mobilità. L’imbarco e il viaggio su navi, traghetti, aliscafi o catamarani devono essere perciò garantiti anche ai turisti con mobilità limitata

​​​Tutte le compagnie di traghetti hanno l'obbligo di assicurare l’accesso ai servizi anche per le persone con problemi di mobilità. L’imbarco e il viaggio sulle navi, traghetti, aliscafi o catamarani quindi, dovranno essere garantiti anche ai turisti disabili.

In fase di prenotazione

La direttiva europea obbliga gli armatori a fornire ai clienti, prima del viaggio, tutte le informazioni sui servizi e sull’assistenza a disposizione delle persone con mobilità ridotta. Tutte le navi inoltre devono avere almeno un ascensore accessibile ai disabili. 

A bordo

Tutti i servizi devono essere accessibili ai disabili. L’area alloggi, le uscite di sicurezza, i corridoi e i bagni, devono essere abbastanza grandi da consentire il passaggio delle sedie a rotelle. Non devono inoltre presentare barriere, soglie, scalini o scivoli troppo ripidi. La normativa europea infatti stabilisce anche la pendenza massima delle rampe, che non devono superare l’8%. Per i passeggeri non vedenti o ipovedenti, devono essere attrezzati guide tattili, corrimani marcati e con un colore di sfondo contrastante. I sistemi di allarme infine, devono essere comprensibili a chiunque e attrezzati anche per le persone con disabilità sensoriali e con disturbi dell’apprendimento.

Port-Abile

Da segnalare infine il servizio Port-Abile, promosso dal Porto di Piombino, che da assistenza a tutte le persone che giungono sui moli, ma soprattutto offre un servizio di accoglienza alle persone diversamente abili o comunque con minori abilità. Sul sito ufficiale ci sono tutte le informazioni necessarie.