Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

15 DIC
Almanacco
Registrati

I disabili e il viaggio in autobus

Consumatori In questo Canale:

I disabili e il viaggio in autobus

I mezzi di trasporto pubblico urbano devono avere caratteristiche tecniche precise per garantire l’accesso anche a persone con ridotta mobilità. Ma alcuni Comuni approntano anche servizi specifici per le persone con disabilità

I disabili devono poter usufruire dei servizi di trasporto pubblico. Tram, metro e autobus devono avere caratteristiche tecniche precise per garantire l’accesso anche a persone con ridotta mobilità. Lo prevede il decreto del Presidente della Repubblica numero 503 del 24 luglio 1996, che affronta il problema delle barriere architettoniche.

Requisiti degli autobus per disabili

Pedane elevatrici, sedili e spazi speciali, blocchi per le carrozzine. Gli autobus che esibiscono i simboli dell’accessibilità devono garantire l’accesso alle persone con difficoltà motorie e su sedia a rotelle, la loro mobilità interna e la loro sistemazione per il viaggio.

Trasporto pubblico per disabili in città

Tutti i disabili possono rivolgersi al proprio Comune di residenza per conoscere i servizi offerti loro dal trasporto pubblico. A Roma, Genova e Milano per esempio, il servizio speciale si può prenotare anche al telefono. Vediamo quindi i termini del servizio per disabili previsto in queste tre città.

A Roma se ne occupa Atac Spa per conto del Comune di Roma. I disabili che hanno bisogno di spostarsi nell'ambito del Comune di Roma per motivi di lavoro, studio o terapie riabilitative possono rivolgersi al numero verde 800 154 451 attivo tutti i giorni feriali dalle ore 6:30 alle 21:00.

A Genova le persone non vedenti residenti possono usare i mezzi pubblici gratuitamente, attraverso la tessera rilasciata dall'Azienda mobilità e trasporti. Il servizio a chiamata "Mobility bus" si svolge su percorsi a richiesta, è dedicato ai passeggeri su sedia a ruote o con ridotta mobilità. Il servizio si può prenotare al numero 010 247 18 28, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:00, almeno 24 ore prima dell'orario desiderato. Pollicino è attivo nella fascia oraria compresa tra le 7:00 e le 20:30.​


A Milano, per garantire il sevizio pubblico a tutti, soprattutto ai disabili, alle persone anziane e ai bambini, è stato introdotto il programma Una rete accessibile a tutti. Ogni giorno ci sono delle corse speciali su percorsi urbani non di linea. Le fermate sono effettuate vicino alle case dei passeggeri disabili. Maggiori informazioni si possono chiedere al numero verde 800 808 181​, attivo tutti i giorni dalle 7:30 alle 19:30.