Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

18 OTT
Almanacco
Registrati

Agevolazioni di viaggio per anziani e disabili

Consumatori In questo Canale:

Agevolazioni di viaggio per anziani e disabili

Per gli over 60 che amano viaggiare su e giù per l'Italia - in treno, in aereo e in nave - sono molte le offerte e le agevolazioni a disposizione per risparmiare

​Sono molte le offerte e le agevolazioni per chi, dai 60 anni in su, si muove in città e per chi ama viaggiare su e giù per la Penisola in treno, in aereo e in nave.

In città

Per chi ha compiuto 60 anni, il trasporto urbano prevede, in molte amministrazioni, tessere che permettono di usufruire di agevolazioni e sconti, variabili in base al reddito e all'età. Ne possono usufruire i titolari di pensione sociale, gli invalidi civili e del lavoro, i cittadini al di sopra dei 65 anni di età. Molti Comuni, inoltre, mettono a disposizione un servizio di trasporto integrativo per tutti coloro che hanno ridotte capacità motorie e che non possono utilizzare gli ordinari mezzi pubblici. Per conoscere la procedura da seguire per ottenere tali agevolazioni, bisogna rivolgersi agli uffici comunali dedicati oppure agli uffici dell'azienda di trasporti del Comune.

In treno

Sconti e agevolazioni, sono offerte da Trenitalia a favore di chi ha superato i 60 anni d'età. Inoltre, ci sono le Carte, illustrate di seguito. 

La Carta d'argento è una tessera personale con validità annuale. Il costo è di 30 euro per gli over60, mentre è gratuita per chi ha compiuto i 75 anni. Essa prevede sconti del 10 per cento su vetture letto e cuccette, del 15 per cento sui prezzi del biglietto base delle tratte nazionali, sia in prima che in seconda classe, e del 25 per cento sui collegamenti internazionali. Può essere acquistata nelle biglietterie delle stazioni e nelle agenzie di viaggio autorizzate.

La Carta blu è una tessera riservata a tutte le persone con invalidità riconosciuta al 100 per cento, titolari di un'indennità di accompagnamento. La carta è gratuita e viene rilasciata nei Centri di accoglienza per disabili delle stazioni ferroviarie, presentando la fotocopia del certificato di prima istanza della Asl o Prefettura, che attesta il riconoscimento dell'accompagno. L'utente ha diritto anche ad un servizio di ausilio e ad un biglietto gratuito per l'accompagnatore. Per maggiori informazioni potete rivolgervi ai Centri di accoglienza disabili delle Ferrovie dello Stato.

La Res (Rail Europe Senior) consente di viaggiare con uno sconto del 30 per cento sulla rete ferroviaria europea, ed è riservata a chi ha compiuto 60 anni. La carta è annuale ed è acquistabile nelle biglietterie delle Ferrovie o presso le agenzie di viaggio. Documento necessario la carta d'identità. Informazioni su orari, percorsi e costi presso le Ferrovie dello Stato. 

In aereo

La compagnia aerea nazionale offre la tariffa ridotta Senior a tutte le persone
al di sopra dei 65 anni. Lo sconto del 30 per cento viene applicato sui voli nazionali, mentre la riduzione del costo varia, su quelli internazionali, rispetto alla località da raggiungere.

In nave

Agevolazioni per invalidi di guerra e di servizio, non vedenti e rispettivi accompagnatori sono offerte da alcune compagnie di navigazione. Per tutti i dettagli e le modalità per usufruire delle agevolazioni overanta, è cosigliato rivolgersi alla compagnia di trasporto di riferimento.