Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

18 OTT
Almanacco
Registrati

Prendere casa in affitto per le vacanze

Casa In questo Canale:

Prendere casa in affitto per le vacanze

A proposito di:

Se vuoi prendere una casa in affitto per le prossime vacanze, è bene che ci pensi per tempo, altrimenti dovrai accontentarti di ciò che gli altri hanno scartato

​​​​​​​Sempre più famiglie preferiscono la casa in affitto, per le proprie vacanze, in quanto soluzione confortevole ed economica, perché permette di cucinare in proprio.

Per trovarla, meglio darsi da fare per tempo (intorno a Pasqua, per le vacanze estive), affidandosi ad uno dei tanti siti specializzati (v. link a fondo pagina) che riportano tutte le informazioni per effettuare la scelta a distanza, dalle foto ai giudizi di chi c'è già stato. Prima di versare acconti, raccomandiamo di verificare che la casa sia associata a riferimenti verificabili, tipo indirizzi postali e numeri di telefono.

Prima di firmare il contratto di locazione, è opportuno verificare che siano rispettati i seguenti requisiti, indicati dall'Aduc:

  • la casa deve essere arredata, esclusa la biancheria;
  • se l’affitto non supera i 30 giorni non esiste l’obbligo di registrare il contratto e di pagare la tassa di registrazione;
  • se l’affitto non supera i 30 giorni, non è obbligatorio denunciare la presenza degli inquilini nella casa, fatta eccezione per i cittadini stranieri che devono essere notificati alla questura entro 48 ore;
  • il proprietario ha il diritto, se vuole, di chiedere un forfait anticipato per le spese di luce, acqua, gas e telefono;
  • prima di entrare in casa e di firmare il contratto è importante controllare l’elenco dei mobili e il loro stato;
  • va controllato il funzionamento degli elettrodomestici presenti;
  • va controllato lo stato delle utenze, facendo la lettura dei contatori;
  • dopo aver firmato, bisogna farsi rilasciare una ricevuta di pagamento.
Uno strumento utile per i proprietari

La Confedilizia mette a disposizione uno strumento utile sia per gli inquilini che per il padrone di casa: il libretto d’uso della casa di villeggiatura. Il libretto, scaricabile da questa pagina, deve essere compilato a cura del proprietario della casa.

Diviso in varie sezioni, il libretto d'uso riporta tutte le informazioni utili per chi dovrà abitare la casa, come ad esempio: i dati identificativi dell’immobile; i riferimenti della persona da contattare in caso di necessità e urgenza; le istruzioni per l'uso degli impianti domestici; i numeri utili; le notizie sui trasporti pubblici locali; l’elenco di monumenti e siti di interesse artistico da visitare nei dintorni; gli indirizzi di farmacie e presidi medici; i taxi; i ristoranti consigliati e così via.