Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

18 OTT
Almanacco
Registrati

I dati catastali dell'immobile

Casa In questo Canale:

I dati catastali dell'immobile

I dati di un immobile sono deducibili dalla visura catastale, un documento, rilasciato dall'Agenzia del Territorio, che ne contiene i dati principali. Ecco come leggerla

I dati catastali di una proprietà immobiliare (fabbricato o terreno) sono quelli che identificano tale proprietà nell'ambito del Catasto, una sorta di registro - costituito da una serie di documenti, mappe, planimetrie etc. - che contiene le informazioni su tutte le proprietà, relative alla loro posizione, ai confini, ai proprietari e alle rendite. Il Catasto è gestito dall'Agenzia del Territorio. La parte relativa agli immobili è costituita dal Nuovo catasto edilizio urbano (Nceu).

I dati di un singolo immobile sono deducibili dalla visura catastale, un documento, rilasciato dall'Agenzia del Territorio, che ne contiene i dati principali.

I dati contenuti nella visura, sono:

  • dati identificati dell'immobile: suddivisi in sezione urbana, foglio, particella e subalterno oltre al Comune;
  • dati di "classamento" dell'immobile, cioè la zona censuaria e l'eventuale microzona, la categoria catastale, la classe, la consistenza e la rendita;
  • altre informazioni: indirizzo e annotazioni varie.

Nella visura catastale, un fabbricato è identificato da: foglio, particella (o mappale) e subalterno del Comune di appartenenza. Un terreno è invece identificato da foglio e particella (o mappale).

Nella visura è visibile anche la rendita catastale dell'immobile (o il reddito dominicale per i terreni), che viene utilizzata per calcolare le varie imposte che gravano sulle proprietà immobiliari, come l'Imu.

È inoltre presente il nome del proprietario, nudo proprietario o eventuale usufruttuario del bene immobile, anche se tale indicazione non ha valore di certificazione di reale proprietà (ovvero non è "probatorio").

Per ottenere la visura catastale di un immobile, è possibile avvalersi del servizio on line fornito dall'Agenzia del Territorio (v. link).

Approfondimenti