Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

13 DIC
Almanacco
Registrati

Le residenze sociali assistite

Assistenza Sociale In questo Canale:

Le residenze sociali assistite

A proposito di:

Le residenze sociali assistite sono piccole strutture di tipo alberghiero, che assicurano il servizio di riordino delle stanze, il vitto, il lavaggio di biancheria, oltre all’assistenza sanitaria di base e l’organizzazione di varie attività sociali, culturali e ricreative

​​​Persone ultrasessantacinquenni autonome che vivono in condizioni di solitudine o che, per vari motivi, si vedono costrette a lasciare la propria abitazione per una struttura che offra anche alcuni servizi di sostegno, possono chiedere di essere ospitate in modo permanente o temporaneo nelle residenze sociali assistite.

Le residenze sociali assistite sono piccole strutture di tipo alberghiero, che assicurano il servizio di riordino delle stanze, il vitto, il lavaggio di biancheria, ecc. Nella struttura, è prevista anche l’assistenza sanitaria di base (presenza del medico di famiglia, ambulatorio medico, farmaci, ecc) e l’organizzazione di varie attività sociali, culturali e ricreative.

Per richiedere ospitalità nelle residenze sociali assistite ci si deve rivolgere ai Servizi Sociali del proprio Comune. I servizi sociali, dopo aver valutato la situazione personale, possono anche contribuire al pagamento della retta, variabile secondo la singola struttura.

Tra le residenze sociali assistite sono comprese anche le comunità alloggio e le case famiglia, tutte strutture a gestione familiare o autogestite che assicurano, oltre alle attività di tipo alberghiero, l'assistenza e l'aiuto alla persona, attività di animazione e di socializzazione.

Differenze con altre strutture

I vari tipi di case per anziani, o strutture residenziali per anziani, si distinguono per diversi aspetti, come le dimensioni, il grado di autosufficienza richiesto agli ospiti, la presenza o meno di assistenza sanitaria, la possibilità di usufruire di cure riabilitative, il tipo di alloggio, la gestione (pubblica, privata convenzionata o del tutto privata).

tabella di confronto case per anzianiTabella di confronto tra i vari tipi di case per anziani​