Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

19 NOV
Almanacco
Registrati

Come eliminare i cattivi odori nelle case di riposo

Assistenza Sociale In questo Canale:

Come eliminare i cattivi odori nelle case di riposo

A proposito di:

casa di riposo
Eliminare i cattivi odori nelle case di riposo e nelle strutture sanitario assistenziali in genere è una priorità per garantire il benessere, anche psicologico, degli ospiti e degli operatori. Ecco cosa propone il mercato per risolvere il problema

​​

Un ambiente pulito e privo di odori fastidiosi è fondamentale per il benessere degli ospiti e degli operatori di strutture come le case di riposo, le residenze sanitarie assistenziali, i centri diurni per anziani o le case protette. È inoltre importante che i vi​​sitatori - come ad esempio i familiari dei pazienti - si sentano rassicurati rispetto al benessere garantito dalla struttura. Un ambiente pulito, infatti, è più vivibile, più armonico ed in grado di accogliere adeguatamente le persone che ci stanno a cuore.

La ricerca di soluzioni per l'igiene è un imperativo imprescindibile per questo genere di strutture, nelle quali è in gioco ogni giorno la salute delle persone in maniera diretta. L’attenzione al paziente perciò non si limita solo a monitorare gli aspetti di natura organica, ma investe anche problematiche di carattere psicologico, relazionale e culturale. Una casa di riposo pulita, curata e senza odori sgradevoli, è in grado di migliorare la qualità di vita degli anziani ospiti, trasmettendo maggiore serenità alle persone che li amano e conferendo alla parola “casa” un significato davvero più reale.

Per questo motivo sono stati sviluppati prodotti per neutralizzare gli odori sgradevoli tipici di questo genere di ambienti, come ONS (Odor Neutralizing System), un sistema innovativo che agisce attraverso un’azione radicale sui fattori sia organici sia non organici che sono responsabili di tali odori. ONS, messo a punto da È COSÌ, un’azienda italiana leader nel settore del professional cleaning, permette di contrastare efficacemente le cause responsabili degli odori sgradevoli tramite l’attivazione di processi biologici che disgregano il residuo organico ed inorganico dalle superfici. Questo facilita in maniera determinante la rimozione della materia che origina gli odori fastidiosi, impedendone così la diffusione e controllandone la proliferazione microbica.

In seguito ai test condotti nelle camere di degenza e nei servizi igienici di strutture sanitario assistenziali, sono stati registrati risultati rilevanti già dopo il primo intervento. Nelle successive 72 ore si è stimata una riduzione della conta batterica dell'80 per cento circa. Il calo degli odori va infatti di pari passo con la diminuzione della carica microbica.

Altri aspetti da considerare

Un altro fattore importante è quello ecologico. Se nella pulizia si adottano prodotti pronti all’uso, vengono ridimensionati considerevolmente sia la quantità di detergente che di acqua utilizzata. E se tali prodotti sono finalizzati a un impiego mirato per gli usi di questo tipo di strutture, è anche possibile ridurre l'uso dei disinfettanti con maggior impatto ambientale.

Infine un aspetto che interessa la gestione delle strutture. I servizi socio-sanitari e assistenziali sono sottoposti a procedure di autorizzazione ed accreditamento da parte degli enti preposti. I criteri e le linee guida ufficiali prevedono il miglioramento delle condizioni igienico-ambientali come requisito fondamentale. Inoltre individuano come buone pratiche di servizio la salubrità degli ambienti e tutti gli interventi finalizzati alla qualità dell’accoglienza e della permanenza dei degenti. È dunque importante per le varie strutture poter certificare la propensione al raggiungimento del benessere dei propri pazienti, aumentando la qualità del servizio offerto, anche grazie all'adozione di prodotti specifici per la rimozione degli odori sgradevoli.​