Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

19 OTT
Almanacco
Registrati

L'assistenza domiciliare

Assistenza Sociale In questo Canale:

L'assistenza domiciliare

A proposito di:

I servizi di assistenza domiciliare offrono prestazioni direttamente a casa, gestiti dai Comuni o dalle Asl, per aiutare le persone non completamente autosufficienti.

​I servizi di assistenza domiciliare offrono prestazioni a domicilio, per aiutare le persone che vivono nella propria casa, pur non essendo completamente autosufficienti.

Tra le attività previste rientrano quelle di:

  • aiuto nella cura personale;
  • aiuto per il governo e la pulizia della casa;
  • aiuto nel disbrigo di pratiche burocratiche;
  • aiuto nell'acquisto della spesa e nella preparazione dei pasti;
  • attività di lavanderia;
  • accompagnamento negli spostamenti in città per necessità mediche o personali;
  • servizio di interpretariato per i cittadini non udenti.

Possono richiedere l'assistenza domiciliare:

  • persone o famiglie parzialmente o totalmente non autosufficienti, che non sono in grado, anche temporaneamente, di gestire le proprie esigenze;
  • persone, anche minorenni, con ridotta o nulla autonomia per handicap, per invalidità o per problemi psichici;
  • persone che vivono in situazioni di isolamento sociale;
  • anziani ultrasessantacinquenni.

Il Servizio è istituito dai Comuni, dalle Circoscrizioni o dalle ASL, spesso in convenzione con organismi privati e si avvale della collaborazione di organizzazioni di volontariato, degli obiettori di coscienza e di cittadini volontari. Per richiedere l'assistenza domiciliare è necessario contattare il dipartimento dei Servizi Sociali della Circoscrizione di residenza.

Altre forme di assistenza a domicilio

Esistono anche forme più evolute di assistenza, sotto la denominazione di Assistenza Domiciliare Integrata, che richiedono un coordinamento di competenze professionali diverse, da parte del medico di medicina generale.

Un grado ancora superiore di sofisticazione viene ottenuto tramite l'ospedalizzazione domiciliare, che consente di garantire al paziente tutte le prestazioni che normalmente vengono erogate in ospedale. La responsabilità della cura del malato, in questo caso, ricade sulla divisione ospedaliera che lo mantiene in carico.