Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

12 DIC
Almanacco
Registrati

La denuncia di un sinistro

Assicurazioni In questo Canale:

La denuncia di un sinistro

A proposito di:

L’assicurato ha l’obbligo di denunciare il sinistro alla Compagnia entro tre giorni da quando sia venuto a conoscenza dell’insorgere di una controversia

​La procedura di denuncia del sinistro non si diversifica da quella relativa ad altre coperture assicurative riferite a rami danni.


L’assicurato, infatti, ha l’obbligo di denunciare il sinistro alla Compagnia entro tre giorni da quando sia venuto a conoscenza dell’insorgere di una controversia o abbia dato inizio alla stessa, pena la decadenza parziale o totale del diritto all’indennizzo.


La Compagnia, ricevuta la denuncia, si riserva il diritto di effettuare un tentativo per una soluzione amichevole della problematica (laddove ne esistano i presupposti) e, in mancanza di risultati positivi per l’assicurato, attribuisce a quest’ultimo il diritto di scegliere un proprio legale di fiducia al quale affidare l’incarico per la tutela dei propri interessi. L’assicurato resta in ogni caso obbligato a trasmettere alla Compagnia tutta la documentazione inerente la vertenza ed al seguito della stessa.

Articolo a cura di Mizar Brokers