Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

19 OTT
Almanacco
Registrati

Cosa fare in caso di sinistro

Assicurazioni In questo Canale:

Cosa fare in caso di sinistro

A proposito di:

In caso di furto o di incendio di entità rilevante, bisogna sporgere immediatamente denuncia all’autorità giudiziaria, denuncia da corredarsi, anche in fase successiva, con un elenco il più dettagliato possibile del danno subito

In caso di furto o di incendio di entità rilevante, bisogna sporgere immediatamente denuncia all’autorità giudiziaria, denuncia da corredarsi, anche in fase successiva, con un elenco il più dettagliato possibile del danno subito, nonché trasmettere all’Agenzia o direttamente alla Compagnia, nei termini contrattualmente previsti, una denuncia del sinistro che riporti il giorno e l’ora in cui lo stesso è avvenuto, indicando le presunte cause del danno e l’ammontare approssimativo dello stesso.


Recuperare, laddove possibile, tutta la documentazione relativa alla dimostrazione del danno da consegnare in copia all’incaricato della perizia. Qualora la polizza preveda anche la garanzia del rimborso degli onorari del proprio perito, verificarne la portata al fine di valutare se, fin dalle prime operazione peritali, sia opportuna la presenza di un vostro tecnico di fiducia. Per quanto riguarda la garanzia di responsabilità civile, attenersi a quanto previsto dai patti contrattuali.


Infine, per quanto riguarda l’assistenza, l’attivazione della garanzia è generalmente effettuabile tramite ricorso ad apposito numero verde telefonico.

Articolo a cura di Mizar Brokers