Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviare a te pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

11 DIC
Almanacco
Registrati

Come è articolato il contratto assicurativo

Assicurazioni In questo Canale:

Come è articolato il contratto assicurativo

A proposito di:

Il contratto assicurativo è generalmente composto da una scheda di polizza che contiene una serie di elementi identificativi del Contraente/Assicurato, del rischio, del premio da corrispondere e relativa rateazione, del tipo di garanzia cui il contratto si riferisce

​​Il contratto assicurativo è generalmente composto da una scheda di polizza che contiene una serie di elementi identificativi del Contraente/Assicurato, del rischio, del premio da corrispondere e della relativa rateazione, del tipo di garanzia cui il contratto si riferisce ed altri dati basilari di quest’ultima.


La scheda è accompagnata da un fascicolo contenente:

  • le Norme Comuni (o Condizioni Generali di Assicurazione);
  • le Norme (o Condizioni Generali) relative a ciascun tipo di garanzia prestata;
  • le Condizioni Aggiuntive (eventuali);
  • le Condizioni Speciali (eventuali);
  • le Condizioni Particolari (eventuali);
  • eventuali integrazioni di garanzia dattiloscritte (generalmente allegate alla scheda di polizza).

Articolo a cura di Mizar Brokers